Il Business Model Canvas applicato a un’azienda storica

Il caso dell'impresa di costruzioni Schiavina S.r.l.

Il Business Model Canvas è solo per Startup?

Prendete un’impresa sul mercato da oltre 50 anni (Schiavina S.r.l.). Prendete però un mercato che negli ultimi 10 anni ha subito mutazioni così profonde, radicali ed irreversibili da avere messo in crisi un’intera industria nazionale (quella delle costruzioni).

Che cosa può fare allora un’impresa che non si vuole arrendere né alla logica della concorrenza spietata che genera ribassi insostenibili (l’oceano rosso infestato dagli squali) né a quella della resa tramite le abusatissime procedure concorsuali?

Deve provare a reinventarsi (creando un oceano blu) o meglio, ancora prima, deve capire bene quali sono i suoi punti di forza ed i punti di debolezza, per incardinare su questi un nuovo e più consapevole Modello di Business (mettendo reti e protezioni a difesa del suo piccolo pezzo di mare circondato dall’oceano rosso).

La fase di brainstorming

Si è dunque operato su due fronti: da un lato la ricerca di idee innovative in grado di sparigliare le carte sul mercato, come se l’impresa fosse una start up vera e propria, dall’altro il consolidamento del Modello di Business storico, cercando di applicare in modo ‘spietato’ il framework delle 4 azioni.

Perché è solo con il consolidamento e l’affinamento del Modello di Business tradizionale che un’impresa esistente (gravata di costi generali) può sperimentare un Modello di Business innovativo.

Che cosa ne è uscito? Il Modello di Business ‘privati strutturati’ ed il Modello di Business ‘incubatore’. Per ognuno di essi, è stato poi sviluppato un Business Model Canvas.

Business Model Canvas Privati strutturati

Quello legato al business tradizionale (targettizzato però su un segmento di clientela ben determinato, i cosiddetti ‘privati strutturati’) è stato creato tramite un team work che ha coinvolto varie figure aziendali. Come già detto, si è applicato in larga misura lo strumento del framework delle 4 azioni, non tanto per creare un oceano blu, quanto per compartimentare e mettere in sicurezza il proprio piccolo segmento di mare all’interno dell’oceano rosso. Perché un’impresa strutturata, gravata di costi fissi, necessita di un Modello di Business consolidato per poterne sperimentare di innovativi.

Business Model Canvas Incubatore

Quello innovativo, denominato ‘incubatore’, nel quale si vuole mettere al servizio di giovani imprenditori edili un’esperienza consolidata e per certi versi difficilmente reperibile sul mercato, è stato creato in ambiente più ‘protetto’, con la partecipazione solo della proprietà.

I risultati

Il risultato di questa esperienza? Molto positiva, perché ha aiutato l’impresa a focalizzarsi sui propri punti di forza e sulla propria value proposition che la rende unica sul mercato, ma anche aiutato a capire che occorre sempre incardinare le proprie idee innovative all’interno di un framework, perché solo così è possibile capire se stiamo parlando di un possibile nuovo Modello di Business o solo di un’idea buona, ma difficile da concretizzare.